Cerca
giovedì 20 giugno 2019 ..:: La Via Francigena Compostellana » Via Domizia - Terza Parte Arles Saint Jean PdP ::.. Registrazione  Login
   Riduci

Via Tolosana

  
   Riduci

Arles rue de Calade

  
   Riduci

 

VIA FRANCIGENA COMPOSTELLANA

3a Parte – Arles – Saint Jean Pied de Port

PREMESSA


Arrivati ad Arles ci si incammina su una delle 4 vie storiche per pellegrini che dalla Francia portavano (e portano tuttora) a Santiago di Compostela: la Via Tolosana. Questa Via era utilizzata dai pellegrini provenienti dalla Francia meridionale e dall'Est (Italia, Austria, paesi dell'Est Europeo).

Le altre 3 Vie sono:

La Via Turonense che partiva da Parigi e passava per Tours; era utilizzata da pellegrini provenienti dal Nord (Inghilterra, Belgio, Germania del Nord, Francia del Nord).

La Via Lemovicense che partiva dall'Abbazia di “Madelaine de Vezelay” e passava per Limoges e Perigneux; era utilizzata da pellegrini provenienti dal Nord-Nord Est (Paesi Scandinavi, Olanda, Belgio, Francia del Nord).

La Via Podense che partiva da Notre Dame de Puy e passava per Conque e l'Abbazia di Saint Pierre de Moissac; era utilizzata da pellegrini provenienti dal Nord Est (Germania, Svizzera, Francia centrale).

La partenza del Cammino da Arles (la piccola Roma dei Galli) è al Rond Point des Arenes, all'angolo di rue de la Calade (dove si unisce al percorso "romeo" che viene da Ventimiglia) in direzione di Saint Trophime e del Pont de Trinquetaille, sul Rodano, in uscita dalla città; prosegue poi sul GR653 passando per Montpellier, Toulouse, Auch, Oloron Ste Marie. Qui ci si innesta sul “Chemin du Piémont” e si percorrono le 3 tappe che mancano per Saint Jean Pied de Port, concludendo la traversata francese, cominciata al Passo del Monginevro, dopo 1291 km e 56 tappe di media lunghezza (20-25 km) che accompagnandoci nel pellegrinaggio ci permettono di fare una conoscenza approfondita del territorio francese: dall'ambiente alpino, a quello marino della Camargue in Provenza, alle bocche del Rodano, a quello centrale con rocce calcaree della Linguadoca, a quello pre-montano in Guascogna ai piedi dei Pirenei. Una esperienza sicuramente indimenticabile.

Le informazioni riportate nelle pagine che seguono, relative alle Tappe e alle Ospitalità nei tratti Arles - Toulouse / Toulouse - Saint-Jean-Pied-du-Port sono state ricavate:

      . dal sito della Fédération Francaise de Randonnée Pédestre

(http://via tolosana.free.fr/vt_etapes.htm);

  • dalla elaborazione dei dati indicati nelle Topo-Guides:

Sentiers vers Saint-Jacques-de-Compostelle

via Arles > Arles – Toulouse – GR653”

Sentiers vers Saint-Jacques-de-Compostelle

via Arles > Toulouse – Jaca...et Lourdes – GR653”

(Entrambe le guide sono indispensabili e possono essere acquistate direttamente sul sito www.ffrandonee.fr, al prezzo di € 14,40 cad. Più un contributo spedizione di € 5,50;

  • dai consigli della Association des Amis du chemin de Saint-Jacques-de-Compostelle en Quercy-Rouerge-Languedoc (www.compostelle.toulouse.free.fr);

  • dalla Guide de Poche du randonneur et du pèlerin “Sur le chemin de Saint-Jacques-de-Compostelle – La via Tolosana, la voie du soleil...” de François Lepere et André Dehnel; Lepere Editions; prix € 20,00;

  • dal sito riguardante “Le Chemin du Piémont”

(http://vppyr.free.fr/vpp.php3) dove si possono scaricare le 3 tappe da Oloron Ste Marie a St Jean Pied de Port. E' possibile acquistare, se ancora disponibile, la Guide Rando Editions “Le Chemin du Piémont pyrenéen vers Saint Jacques de Compostelle – De la Mediterranée a Roncevaux” de Jacqueline et Georges Véron.

 

 


  
   Riduci

Saint Jean Pied de Port

  
 Arles Riduci

Rue de Cloitre

  
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2019 by DotNetNuke Corporation